VANTAGGI DEL CRUDISMO

(questi vantaggi dipendono molto da come viene condotta la dieta crudista
e dalla sua maggiore o minore integralità
)

  • Disintossicazione progressiva dell’organismo.
  • Normalizzazione del peso corporeo (tutti i kg superflui vengono persi).
  • Maggior energia e vitalità nel quotidiano.
  • Nessuna sonnolenza postprandiale.
  • Riduzione fino alla cessazione degli odori corporei intensi.
  • Regolarizzazione dei livelli di zuccheri nel sangue.
  • (Per le donne) Mestruazioni estremamente ridotte ed indolori.
  • Mente lucida ed un generale senso di leggerezza.
  • Necessità di meno ore di sonno.
  • Possibilità di regressione e guarigione da pressoché tutte le malattie (croniche, degenerative, neoplastiche) (soprattutto quando la dieta crudista è abbinata a digiuni periodici, anche di pochi giorni, e con il limite della lentezza del processi di purificazione rispetto al rapido avanzamento di alcune situazioni patologiche)
  • Progressiva cessazione dell’uso dei farmaci.
  • Salute ottimale, con minore o pressoché nulla incidenza delle malattie ed eventualmente con rapida guarigione.
  • Riduzione degli stati ansiosi e maggior calma interiore.
  • Ringiovanimento della pelle (scomparsa di molte macchie cutanee) e del corpo in generale.
  • Migliori prestazioni atletiche.
  • Contribuzione nel ridurre la sofferenza, spesso attuata in modo barbaro, inflitta agli animali.
  • Riduzione dell’inquinamento e maggior rispetto dell’ambiente.
  • Uscita dalla mentalità consumistica.